giovedì 13 settembre 2012

Work in progress


« Jasper Gwyn mi ha insegnato che non siamo personaggi, 
siamo storie, disse Rebecca. 
Ci fermiamo all'idea di essere un personaggio
 impegnato in chissà quale avventura, 
anche semplicissima, ma quel che dovremmo capire 
è che noi siamo tutta la storia, 
non solo quel personaggio.
Siamo il bosco dove cammina, 
il cattivo che lo frega, il casino che c'è attorno, 
tutta la gente che passa, il colore delle cose, i rumori. ( .... ) »
Mr. Gwyn - Alessandro Baricco



Questo blog è rimasto a lungo a vegetare totalmente vuoto. Il che lo rendeva pressoché inutile. 
Non che il fatto che io ci scriva dentro gli fornisca chissà quale funzione, se non quella di darmi la possibilità di vomitare tutto quello che penso da qualche parte in poche battute di tastiera. 
Ma quest'è.
Il punto è che io ho l'ansia da prestazione/da primo post. E ho finito per tritare meglio di Gordon Ramsey tutte le unghie della mano, poverine, per cercare di mettere insieme qualche idea da scrivere. E questo è stato il risultato ( sì, mi piace l'idea del ' clicca-e-scopri' ).

Tutto questo perché ho scoperto - dopo anni di interrogativi, il funzionamento di Twitter ( e solo per poter essere follower di Jared Leto - e non solo ) e dovevo inserire sotto il mio nome l'indirizzo della mia pagina uèb. 
Che in teoria è questa.

Ma mi sentivo in colpa a lasciarla qui, vuota e desolata. Anzi, sono piuttosto sicura di avere intravisto una balla di fieno, prima. Ed eccomi qui a scrivere qualcosa da lasciar leggere ( benché totalmente inutile; sto scrivendo un post su aria fritta, incredibile ! ) a tutti coloro che per sbaglio capiteranno a cliccare su quel link sotto il mio nome.

Consideratelo come una sorta di cartello di lavori in corso, gigantesco, posto sulla parte centrale del blog. Ci sto lavorando, gli ingranaggi del mio cervello si sono rimessi all'opera e a breve riuscirò a impostare decentemente questo mio spazio personale, superando l'ansia da prestazionepost. 

Ma che sia da monito a tutti: vi osservo ! ( pauuuura, eh? )